Blog · Review · testati da me

Loctite Kintsuglue – La mia esperienza

Il Prodotto

È questo un momento particolarmente fortunato per me, sotto l’aspetto del test prodotti. Sono infatti stata scelta anche da Loctite e da  nuova pasta modellabile flessibile Kintsuglue, ideale per piccole riparazioni o per coltivare l’hobby del fai da te. Vi ho anticipato che si tratta di una pasta modellabile flessibile. Kintsuglue si presenta in due varianti di colore: bianco e nero, da scegliere a seconda della nostra necessità.
Nasce con l’idea ambiziosa di aiutarci a riparare qualunque cosa in casa o a rinforzare o proteggere un oggetto.

Image and video hosting by TinyPic

Ricevere questo prodotto mi ha fatto un immenso piacere: io sono da sempre quella imbranata che rompe spesso i fili ma sono anche molto fedele alla filosofia che riparare sia molto meglio che buttare. Vuoi per spirito ecologico, vuoi per il risparmio, ma mi sono sempre arrangiata per salvare quello che rovinavo (e penso in particolare ai cavi del cellulare e agli auricolari).

Dalla filosofia giapponese

Il nome di questo prodotto si ispira all’antica filosofia nipponica del Kintsugi, l’arte del riparare un oggetto rotto utilizzando l’oro. Una tradizione che vuole promuovere il considerare la riparazione come parte integrante della storia dell’oggetto invece che un qualcosa da nascondere, da non far vedere.

Allo stesso modo, Kintsuglue promette di dare nuova vita a tantissimi oggetti, diventando parte della storia dell’oggetto stesso.

Caratteristiche di Kintsuglue:

  • Flessibile
  • Forte
  • Resistente all’acqua
  • Modellabile
  • Resistente al freddo e alle alte temperature
  • Morbido al tatto
  • Removibile
  • Verniciabile

Come si usa Kintsuglue?

Utilizzare questa pasta modellabile è semplicissimo. Basta aprire la confezione con le mani assolutamente pulite ed asciutte. Una volta che avremo Kintsuglue in mano, iniziamo a modellarla con le dita fino a dargli la forma desiderata.
Quando l’avremo applicata a nostro piacimento, non ci rimarrà che aspettare che la pasta si secchi completamente

Consigli ed idee per utilizzarlo

Sul sito di Loctite Kintsuglue ci sono tantissime idee e consigli di utilizzo per questo prodotto. Appena ricevuto, a me è subito venuto in mente di rinforzare l’estremità del filo delle cuffie e dei cavi di ricarica dello smartphone, che si rompono sempre nello stesso punto e con una frequenza direi allarmante.

Ma sul sito ho letto anche l’idea di riparare i piedini perduti del laptop, cosa che farò sicuramente per evitare che scivoli sempre via lungo il tavolo e per poter tenerlo sulle gambe senza che mi dia fastidio.

Un’altra idea che mi incuriosisce molto è quella di proteggere gli spigoli di oggetti o mobili. Forse con questi piccoli accorgimenti la smetterò di farmi sempre male in casa, chissà.

La Mia Esperienza

Io ho ricevuto la mia Kintsuglue nel colore bianco (poco male, è anche verniciabile) che ho subito messo alla prova con la più frequente delle sfide: rinforzare le estremità dei piccoli cavi, come quello di ricarica del cellulare e gli auricolari delle cuffie.

Mi sono poi dedicata alla sfida del rimpiazzo dei piedini in gomma del computer.

Soddisfatta e ormai a mio agio con caratteristiche del prodotto, ho allora iniziato a distribuire i campioni di prodotto destinati ad amici e conoscenti.

Kintsuglue si è dimostrata in grado di mettere d’accordo proprio tutti: maschi e femmine, uniti dalla curiosità e dall’aspettativa di ritardare anche di molto il momento in cui avrebbero dovuto buttar via un oggetto. Gli uomini con cui ho parlato si sono dimostrati molto creativi nell’utilizzo di questa pasta modellabile: chi ha costruito piccoli oggetti, chi ha rinforzato angoli di un mobile, chi li ha usati per proteggere un muro dalla maniglia di una porta. So che molti di loro non si sono accontentati dei suggerimenti, ma hanno spremuto le meningi e sfruttato al massimo l’opportunità. Bene così.

Ma io personalmente, cosa ne penso?

Loctite Kintsuglue si porziona molto facilmente ed è facilissima da lavorare con le mani, anche per me che non ho una manualità particolarmente frizzante. Ne basta davvero pochissima per dei piccoli lavori, ma una volta aperta la bustina da 5g vi consiglio di utilizzarla tutta perchè anche se provate in tutti i modi a richiudere bene la confezione, seccherà ugualmente.

La pasta va modellata come fosse una pasta per far giocare i bimbi, diventa subito morbida e molto flessibile. Una volta che la abbiamo modellata a nostro piacimento, basterà lasciarla seccare.

Personalmente mi sono trovata molto bene con Kintsuglue, l’ho trovata facilissima da usare ed estremamente flessibile in termini di potenziali utilizzi.

Al di là del fatto a cui ho già accennato, che una volta aperta la confezione bisogna utilizzare tutto il prodotto, c’è un’altra cosa che non mi ha convinto del tutto di questo prodotto: il fatto che macchi molto le mani quando la si usa.

Questioni di poco conto, eh, ma era mio dovere dirlo 😉

Per concludere, non mi resta che ringraziare di nuovo @donnad e @kuvutit per questa splendida opportunità.

#LoctiteKintsuglue #kintsuglue #donnad

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...